2003 BMW 325 Ci Coupè Gr. SP4

Marca
BMW
Modello
325 Ci Coupè Gr. SP4
Cilindrata
2500
Cilindri
6
Anno
2003
Contachilometri
165940
Carrozzeria
Coupé
Colore Esterno
Bianco
Cambio
Manuale 5 rapporti
Codice
BMV00019
Prezzo
Su richiesta
Descrizione

Telaio: WBABN31040JW06726
Cilindrata: 2494 cc
Anno: 2003
Gruppo: 24 Ore Special
Passaporto Tecnico: N. 009260
Fiche: N. A5658
Roll Bar n. 00723190 conforme FIA – Certificato Sparco
Certificazione Serbatoio da gara SWTSR 90 valido fino a 04/2024

La storia
Al suo debutto, nel 1998 la BMW E46 venne proposta in quattro motorizzazioni a benzina, più una a gasolio: 318i, 320i, 323i, 328i 320d.
Nel 2000, le due versioni di punta 323i e 328i, vennero sostituite rispettivamente dai modelli 325 Ci e 330 Ci con notevoli migliorie, mentre il 2001 passò alla storia soprattutto per il lancio della M3, inizialmente solo con carrozzeria coupé, per poi essere estesa anche alla versione cabriolet. E infine nel settembre dello stesso anno, fu apportato un restyling, in seguito al quale si ebbero gli stessi aggiornamenti avutisi con la berlina.
Novità importanti si ebbero alla fine del 2003, quando anche per la Ci giunse il momento del restyling: i gruppi ottici anteriori e la calandra furono ridisegnati, mentre i gruppi ottici posteriori, anch'essi ridisegnati, introdussero la tecnologia a led.
La serie BMW E36 fu prodotta dal 1998 al 2005 in 3.266.885 esemplari nelle versioni berlina, cabriolet, coupé e station wagon.

La nostra BMW 325 Ci
L'auto ha una preparazione “24 Ore Special”, specifiche per le gare endurance 24h.
Gli interni racing sono perfettamente settati per ospitare al meglio il pilota e tutta la strumentazione installata a bordo è ergonomica e pienamente efficiente.
Roll bar interno con ponte centrale in carbonio.
Il motore è stato recentemente revisionato con la sostituzione di alcune parti ed è pronto per gareggiare.
La carrozzeria è in ottime condizioni ed è stata resa più leggera con cofani e parafanghi in carbonio e portiere in vetroresina, vetri laterali racing con scorrevole.
Gli interni racing sono predisposti per ospitare al meglio il pilota in assetto racing e tutta la strumentazione installata a bordo è ergonomica, pienamente efficiente e pronta per la gara.
Sedili racing Sparco con volante racing a tre razze in tessuto antiscivolo.
Cerchi in lega. Pneumatici al 80%.
L’auto ha partecipato alle “24 Ore del Nürburgring” nel 2018 e nel 2019, riportando due secondi posti nella Classe SP4 (Sport Racing Cars oltre i 2000cc).

Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi