Austin-Healey

Fondata nel Worchestershire nel 1907, la Casa passa presto alle forniture militari per la 1° Guerra Mondiale, che la trasformano in un colosso da oltre 20mila dipendenti. Dopo la Guerra la Austin Motor Company si fonde con il gruppo Nuffield (proprietario della Morris) dando vita alla British Motor Company, di cui Austin rimane un marchio. Alla fine del decennio il gruppo BMC confluisce nella British Leyland Motor Corporation.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi