1986 Alfa Romeo 75 3000 V6 Milano

Marca
Alfa Romeo
Modello
75 3000 V6 Milano
Cilindrata
2959
Cilindri
6
Anno
1986
Contachilometri
108116
Carrozzeria
Berlina
Colore Esterno
Rosso
Colore Interni
Nero
Cambio
Manuale 5 Marce
Iscrizione
ASI
Codice
RDS00298

€ 41.000

Telaio nr. ZAR162B6000050039
Potenza max/regime 136 KW (185 CV) 5.800 giri/min
Trazione Posteriore (RWD)
Cambio Manuale 5 Marce
Velocità max 220 km/h
Accelerazione 0-100km/h 7,3 secondi

Già nel 1985, quando la nuova «75» prende il posto della Giulietta a presidiare la gamma intermedia dell’Alfa Romeo, era stata prevista una versione, denominata Quadrifoglio Verde, dotata del motore V6 ad iniezione da 158 CV preso dall’Alfa Sei Quadrifoglio Oro; su questa piccola berlina esso faceva faville e, complice l’assoluta eccellenza del telaio, ne faceva un’auto da veri intenditori a dispetto di una linea non del tutto convincente. Dopo la presentazione, nel 1986, della versione «Milano» (la stessa macchina con le modifiche necessarie alla sua esportazione negli Usa) l’anno successivo la versione America divenne di serie anche per l’Europa limitatamente ai motori 1.8 turbo e V6 che, nel frattempo, aveva visto la sua cilindrata aumentare fino alla soglia dei tre litri guadagnando una trentina di cavalli.
Ecco che, in questo modo, una macchina eccellente diventò una instant classic.
Ed è un fatto: le riconosciute doti di guida delle Alfa Romeo raggiungono qui una delle loro vette più alte grazie alle doti del motore, di un’elasticità e con una voce senza rivali, e a quelle dell’assetto, che consente di divertirsi con il controsterzo senza pericolo, anche se non si possiedono le capacità di un pilota professionista.
Il tutto su una macchina che, se guidata piano con la famiglia, mostra consumi più che dignitosi ed un confort di marcia del tutto adeguato.
L’Alfa Romeo 75 V6 3.0 ha attraversato un breve periodo di eclissi commerciale che aveva portato il suo prezzo a valori irrisori oggi invece è ritornata fortemente entrando nel mirino dei collezionisti più avveduti. 

- Esemplare unico in Italia
- Auto iscritta ASI

Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.