1972 Alpine-Renault A110 1600 S "VB"

Marca
Alpine
Modello
A110 1600 S "VB"
Cilindrata
1565
Cilindri
4
Anno
1972
Km Percorsi
73600
Carrozzeria
Coupé
Colore Esterno
Blu Alpine
Colore Interni
Nero
Cambio
Manuale
Codice
REN00005
Prezzo
€ 155.000
Descrizione

*Colore: Bleu Alpine – Matching color
*Anno di fabbricazione: 1972
*Telaio n. VIN 17962
*Motore – Tipo 807-25 - Matching number
*Numero di Fabbricazione: 5579
*Immatricolata in Francia il 28/04/1972
*Certificato di Origine Alpine Renault del 24/05/2000
*Certificato di conformità Alpine Renault del 24/05/2000
*Immatricolata in Italia il 06/05/2015
*Provenienza auto: Francia – Targa precedente 9021ZC42
*Chilometraggio sul tachimetro: 73.600 km

La Storia
La storia del marchio Alpine inizia col nome di Société des Automobiles Alpine SASU o più semplicemente Alpine, piccola casa automobilistica francese specializzata in berlinette sportive, fondata nel 1955 a Dieppe da Jean Redèle figlio del locale concessionario Renault.
Nei primi anni Cinquanta, Rédélé riscuote numerosi successi alla guida di una Renault 4CV da lui elaborata, che gli vale anche una certa notorietà tra i piloti dell’epoca, che di volta in volta gli commissionano vetture per le gare.
Le richieste sempre più frequenti lo portano a costituire la sua prima società e, nel 1954, Rèdèlè presenta al Salone dell’Auto di New York il prototipo “The Marquis” disegnato da Giovanni Michelotti, che viene considerato unanimemente, la prima Alpine mai prodotta.
Ma l’Alpine più celebre e vittoriosa di sempre, arriva solo negli anni Sessanta: bassa, profilata, bellissima, la nuova A110, nasce su meccanica Renault 8 da appena un litro di cilindrata. L’esordio è talmente promettente, da convincere i vertici Renault ad investire un ingente capitale nella collaborazione con la fabbrica di Dieppe, che ora può finalmente accedere, senza limitazioni di sorta, alla produzione meccanica Renault.
Sulla scia di un successo sportivo inarrestabile, l’evoluzione della A110 continua per alcuni anni. La cilindrata viene portata a 1300 cc e successivamente a 1600 cc. che rendono l’auto sempre più competitiva a livello internazionale.
Nel 1971 la definitiva consacrazione al Rally di Montecarlo, successo poi bissato nel 1973, anno in cui l’Alpine diviene Campione del Mondo sbaragliando giganti come Porsche, Lancia e Ford. Sarà l’apice della carriera sportiva e della notorietà del marchio.
Sempre nel 1973 con la crisi petrolifera in corso, la politica di austerità globale, affossa le vendite di auto sportive, Alpine incluse. La A110 poi è un modello ormai vecchio di 10 anni e sottotono rispetto alla nuova concorrenza, Lancia Stratos su tutte.
Nel 1995, il marchio Alpine scompare dai listini ma la fabbrica di Dieppe prosegue la sua attività producendo alcune Renault sportive.

La nostra Alpine Renault A110 S "VB"
Questa Alpine A110 S VB 1600, è la stessa versione della A110 che vinse il Campionato del Mondo del ‘73, ma è anche la più ambita delle A110, grazie al suo brillante motore. Si presenta in configurazione stradale, una vera rarità per questo modello, considerando che, negli anni, la maggior parte delle Alpine sono state trasformate in vetture da corsa. Splendidi i cerchi Gotti a tre fori.
L’auto è stata immatricolata nuova in Francia il 28 aprile del 1972, dove è rimasta fino al maggio del 2015, anno in cui è stata acquistata da un noto collezionista piemontese, che ha mantenuto l’auto in ottime condizioni di meccanica e di carrozzeria fino ai giorni nostri, utilizzandola esclusivamente in saltuarie apparizioni in raduni storici.
Il motore è stato recentemente oggetto di accurati lavori di manutenzione. L’accensione è rapida ed il suono del motore è pieno e potente.
Gli interni, sebbene spartani come in origine, mantengono intatto il loro fascino corsaiolo.
La A110 è rifinita in un corretto blu metallizzato, con numeri corrispondenti sia per il colore che per il motore originale.
Questa affascinante Alpine Renault, è idealmente pronta per partecipare a gare storiche o a raduni ed è visibile nello showroom di Ruote da Sogno a Reggio Emilia – Italia.
E’possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi