1967 Fiat 600 D Abarth Replica

Marca
Fiat
Modello
600 D Abarth Replica
Cilindrata
767
Cilindri
4
Anno
1967
Contachilometri
60782
Carrozzeria
Berlina
Colore Esterno
Grigio
Colore Interni
Pelle, tessuto nero
Cambio
Manuale 4 Marce
Iscrizione
ASI
Targa
Nera, Milano
Codice
FIA00074

€ 24.500

Telaio nr. 2281102
Trazione Posteriore (RWD)
Cambio Manuale 4 Marce

È del 1955, però, la grande intuizione di Abarth di rielaborare una Fiat 600 per ricavarne una piccola sportiva, la "750 GT". Questa vettura rappresenta il gioiellino con cui la Abarth definisce il nuovo standard delle vetture rielaborate.
La vettura infrange diversi primati alla Mille Miglia e a Monza. Lo stesso risultato verrà ottenuto nel 1958 quando sulle Fiat 500, rielaborate dai carrozzieri Zagato e Pininfarina, Abarth decide di intervenire. Di lì a poco uscirà la vera e propria 500 Abarth, con impianto di scarico della ditta e carburatori Weber. La vettura stupirà nuovamente tecnici e addetti ai lavori, e fu un successo anche commerciale.
Le versioni speciali dei modelli Abarth si sono sempre distinte fra "esse" (Sport) ed "esseesse" (SuperSport). Le differenze fra le due versioni sono sempre state più prettamente meccaniche che estetiche, tradizione ripresa anche oggi per i nuovi modelli del gruppo su base FIAT.

Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.