1967 Alfa Romeo Giulia Sprint GT 1600

Marca
Alfa Romeo
Modello
Giulia Sprint GT 1600
Cilindrata
1570
Cilindri
4
Anno
1967
Contachilometri
70570
Carrozzeria
Coupé
Colore Esterno
Grigio Metallizzato
Colore Interni
Marrone
Cambio
Manuale 5 rapporti
Targa
Nera, Modena
Codice
ALF00087
Prezzo
€ 69.000
Descrizione

Telaio nr AR*249227*
Potenza 109 CV / 80 kW
Trazione Posteriore (RWD)
Cambio Manuale 5 Rapporti
Targhe Nere Modena, originali
Fiche CSAI n. 3815/P

L’Alfa Romeo Giulia GT Sprint venne presentata nel 1963 per sostituire la Giulietta Sprint.
Realizzata sul pianale della Giulia berlina era una elegante Coupè 2+2 disegnata da Giorgetto Giugiaro su commissione di Bertone.
Caratteristica estetica principale di questa prima versione era il famoso sbalzo anteriore, tra il cofano e la calandra, che dava l’impressione di uno scalino. Questa fessura era frutto di un ripensamento dell’ultimo minuto, il progetto inizialmente prevedeva una presa d’aria che fu eliminata poco prima della produzione per limitare i costi.
Molte però erano già state stampate, per questo motivo decisero poi di mandare in produzione la vettura fino all’esaurimento delle calandre stesse per porre, successivamente, rimedio al “problema”.
Il pubblico invece dimostrò di gradire questo “difetto”, dava infatti all’auto una caratteristica unica, tanto che i responsabili del progetto decisero di lasciare il design invariato, anche nei successivi lotti di produzione.
La prima versione del 1963 denominata Giulia Sprint GT, derivava dalla berlina Giulia TI, motorizzata da un quattro cilindri in linea longitudinale di 1570 centimetri cubici in alluminio con distribuzione bialbero e freni a disco sulle quattro ruote. Grazie ai carburatori doppio corpo e al cambio a cinque velocità, l’auto raggiungeva una velocità massima di 182 km/h, valore che poneva la Giulia Sprint GT Veloce al vertice della categoria e quasi alla pari con sportive titolate di maggiore cilindrata. 

- Ottime condizioni generali di carrozzeria e di meccanica
- Interni con sedili in sky marrone completamente restaurati
- Pannelli delle portiere in ottimo stato
- Strumentazione originale perfettamente funzionante
- Cruscotto restaurato, autoradio Blaupunkt
- Volante originale a tre razze
- Motore in perfette condizioni, nessuna traccia di perdita di liquidi dal differenziale e dal cambio
- Impianto elettrico pienamente efficiente
- Paraurti nuovi
- Doppie chiavi
- Auto sottoposta a controllo dei nostri meccanici
- Cerchi restaurati con pneumatici al 100%, ruota di scorta

Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi