1966 Mercedes-Benz 230 SL "Pagoda"

Marca
Mercedes-Benz
Modello
SL 230 "PAGODA"
Cilindrata
2306
Cilindri
6
Anno
1966
Km Percorsi
15900
Carrozzeria
Cabriolet
Autenticità
Matching Colors & Numbers
Colore Esterno
Grigio metallizzato
Colore Interni
Rosso
Cambio
Manuale
Codice
RDSB00014
Prezzo
€ 105.000
Descrizione

*Motore: modello M 127 II
*Telaio: n. 113042 10-014585
*Colore: grigio metallizzato
*Interni: in pelle, rosso
*Cilindrata: 2306cc
*Km Percorsi: 15.900 km

La storia del Mercedes-Benz 230 SL "Pagoda"
Design elegante, finiture curate e un motore degno di nota. La 230 SL, presentata negli anni Sessanta, rappresenta un modello dalla personalità marcata
La 230 SL viene presentata ufficialmente nel 1963, in occasione del Salone di Ginevra.
L’auto, una delle più belle della sua classe, ha il compito di sostituire le ormai anziane 190 SL e 300 SL.
Le sue peculiarità principali sono rappresentate da un design elegante ma sobrio, con interni assai curati e un motore dalle prestazioni soddisfacenti. In altre parole, una gran turismo capace di fornire un eccellente mix di comodità e piacere di guida.
La 230 SL è indubbiamente originale nel taglio a “pagoda” dell’hard top, che trasforma la vettura in un elegante coupé per la stagione fredda. L’andamento orizzontale del frontale è accentuato dalla presa d’aria con la mitica stella centrale, che ricorda quella delle vetture da corsa del 1954-1955.
Alle estremità del frontale, svettano fari dalle dimensioni generose, incorporati nella carenatura in vetro, simile a quella delle berline 220 e 300. Andamento orizzontale anche nella coda, stilisticamente sobria e ben riuscita.
Piatta la sagoma del bagagliaio, originali i due piccoli, ma solidi paraurti, sotto le luci di coda.
Le fiancate sono esaltate da un’ampia superficie vetrata e da una linea di cintura piuttosto bassa.
Gli interni sono assai curati, comodi e spaziosi i sedili.
L’accesso all’abitacolo è agevole anche con l’hard top, grazie all’ampiezza delle portiere, sulla cui pareti interne, sono ricavate comode tasche rigide. Comandi nel complesso pratici. Abbastanza completa la strumentazione.
Il “cuore” della 230 SL, è un sei cilindri in linea di 2306 cc, monoalbero a camme in testa, in grado di erogare una potenza massima di 170 cv.
Il motore è anteriore e la trazione sulle ruote posteriori, tramite un cambio di velocità a quattro rapporti tutti sincronizzati e un albero di trasmissione in due tronchi. A richiesta, con sovrapprezzo, è possibile montare un cambio automatico Daimler-Benz a quattro rapporti. L’impianto frenante è di tipo misto: a disco all’avantreno (con servofreno a richiesta) e a tamburo al retrotreno.
La Mercedes 230 SL si rivelò anche un grande successo commerciale. Ancora oggi, grazie alla sua linea classica e intramontabile e alla sua facilità di guida, resta un’auto molto ambita dai collezionisti di tutto il mondo.

La nostra Mercedes-Benz 230 SL
Questo Pagoda 230 SL si presenta in condizioni impeccabili ed originali, con uno splendido ed elegante abbinamento cromatico in tipico stile Mercedes, grigio metallizzato gli esterni e rosso vivo gli interni.
L’auto è rimasta sempre in Italia fin dal 1966, anno in cui l’auto fu consegnata nuova ad un noto industriale comasco di arredi per interni, che ne rimase proprietario per molti anni.
Il motore è stato recentemente revisionato e gira pieno senza incertezze, né colpi a vuoto.
Gli interni, sapientemente restaurati qualche anno fa, si presentano in ottime condizioni, contribuendo non poco ad esaltare l’allure dell’auto.
Il quadro originale della strumentazione è intatto e perfettamente funzionante.
Il volante originale in bachelite e metallo, si inserisce armonicamente negli interni, mentre sul ponte centrale in fine moquette rossa, spicca la leva originale del cambio con pomello.
La capote nera è stata ripristinata a nuovo e gli pneumatici sono nuovi (100%).
Questa fascinosa spider, nonostante abbia passato abbondantemente il mezzo secolo di vita, ancor oggi si guida con estremo piacere, quasi come una vettura moderna ed è in possesso di targhe nere anni ’60 (Como) ed il libretto originale dell'epoca.
Quest’auto iconica è oggi pronta per partecipare a raduni storici, per la gioia del suo prossimo proprietario, rappresentando inoltre, un ottimo investimento destinato a rivalutarsi nei prossimi anni.
Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi