1962 Alfa Romeo Giulietta Spider

Marca
Alfa Romeo
Modello
Giulietta Spider
Cilindrata
1300
Cilindri
4
Anno
1962
Km Percorsi
13980
Carrozzeria
Cabriolet
Autenticità
Matching Numbers
Colore Esterno
Rosso
Colore Interni
Nero/Rosso
Cambio
Manuale
Codice
ALF00061
Prezzo
€ 75.000
Descrizione

*Telaio Tipo: 10103
*Telaio N. AR169439
*Colore: Rosso
*Motore: 4 cilindri in linea (Matching number)
*Potenza: 80 CV a 6.000 giri/min.
*Velocità: 165 km/h.
*Chilometraggio sul tachimetro: 13.980 Km

La Storia dell'Alfa Romeo Giulietta Spider
La "Giulietta Spider" monta un motore a quattro cilindri in linea longitudinale da 1.290 cm³ di cilindrata che eroga 65 CV di potenza (80 CV dal 1958), e consente alla vettura di toccare la velocità massima di 155 km/h (165 km/h. dal 1958).
Il basamento del motore è in lega leggera con canne dei cilindri in ghisa, mentre la testata in lega leggera, con candela al centro della camera di scoppio. L'alimentazione è gestita da un carburatore doppio corpo Solex semi-invertito, mentre la distribuzione con due valvole per cilindro disposte a V, vengono comandate da due alberi a camme in testa con azionamento a catena.
La trazione è posteriore e i freni sono a tamburo sulle quattro ruote. Le sospensioni anteriori sono a ruote indipendenti, con quadrilateri deformabili, molle elicoidali, ammortizzatori idraulici telescopici e barra antirollio.
Le sospensioni posteriori sono invece a ponte rigido, guidato da bracci longitudinali e triangolo di reazione, sempre con molle elicoidali e ammortizzatori idraulici telescopici.
La versione Veloce monta due carburatori Weber 40 DCOE 3 a doppio corpo, con un rapporto di compressione aumentato da 8,5:1 a 9,1:1, che permetteva alla vettura di raggiungere i 180 km/h, anziché i 165 km/h della versione normale.
Nel 1962, ultimo anno di produzione del modello, furono prodotte 1.182 "Giulietta Spider".

La nostra Alfa Romeo Giulietta Spider
Questa affascinante Giulietta Spider è stata prodotta nel 1962 e consegnata nuova a Firenze lo stesso anno, ad un noto collezionista fiorentino, che ne ha mantenuto la proprietà per moltissimi anni
L’auto si presenta in ottime condizioni di carrozzeria, con la combinazione di colori, vernice rossa su interni neri, che si adatta perfettamente al carattere sportivo, ma sofisticato della Giulietta Spider.
Il motore è stato recentemente revisionato e gira pieno, senza incertezze né perdite di giri.
Gli interni restaurati recentemente, si presentano in ottime condizioni.
Il quadro originale della strumentazione Veglia è intatto, perfettamente funzionante appena ingiallito dalla fascinosa patina del tempo.
Il volante originale in bachelite a due razze, si inserisce armonicamente nel cruscotto e sul ponte centrale spiccano il portacenere metallico e la leva angolare del cambio.
Caratteristico e non privo di originalità, lo specchietto retrovisore posizionato sul centro del cruscotto.
La capote nera è stata ripristinata a nuovo.
Perché acquistare questa Giulietta Spider del 1962?
Ciò che stupisce di questa Spider è che, nonostante abbia passato abbondantemente il mezzo secolo di vita, si lascia guidare come una vettura moderna.
Non serve altro per divertirsi al volante di questa classica italiana: basta girare la chiave e lasciarsi cullare dal suono del suo “mille e tre” da 80cv, supportato da un cambio preciso e veloce.
Un’auto pronta per partecipare a gare e raduni storici, per la grande soddisfazione del suo prossimo proprietario.
Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi