1955 Jaguar XK140 FHC SE

Marca
Jaguar
Modello
XK140 FHC SE
Cilindrata
3442
Cilindri
6
Anno
1955
Contachilometri
3825
Carrozzeria
Coupé
Autenticità
Matching Colors & Numbers
Colore Esterno
Crema
Colore Interni
Pelle rossa
Cambio
Manuale 4 rapporti
Iscrizione
ASI
Eleggibilità
Mille Miglia
Codice
JAG00018

€ 103.000

Telaio S 814005DN
Motore. G1912 -8S
Cambio: JLE 25667
Motore a 6 cilindri in linea da 3.442 cc
Potenza 213 cv a 5.750 giri
Velocità max 195Km/h
Contamiglia: 2376 miglia
-
Certificazione ASI n. 7753
Certificazione Jaguar Daimler Heritage Trust (JDHT) n. 13149
Elegibile 1000 Miglia

Testata motore "Tipo C"
Tagliando completo eseguito di recente
Impianto frenante nuovo

La storia
Lanciata al Salone dell'Auto del 1954, la XK140 rappresenta l’evoluzione della XK120, avendo introdotto diverse novità meccaniche tra cui lo sterzo a pignone e cremagliera e gli ammortizzatori telescopici.
Alcune opzioni precedentemente montate sul modello XK120SE come il motore più potente e le barre di torsione più rigide, divengono standard su questo modello.
L'esterno è cambiato poco rispetto alla 120, tranne che per l’installazione di paraurti molto più pesanti, simili a quelli del grande MK VII.
Gli interni furono migliorati per garantire una migliore abitabilità per i passeggeri riposizionando il motore, il parafiamma ed il cruscotto. La nuova configurazione non lasciò però spazio per il compartimento della batteria, che fu sistemato all'interno del parafango anteriore, rendendo molto difficoltosa la sua sostituzione.
Un altro punto che contraddistingue la XK140 rispetto alla XK120, sono le cromature e gli stemmi della parte centrale del cofano e del bagagliaio, così come la nuova griglia del radiatore in ghisa con lamelle meno numerose e più spesse. Una linea cromata partiva dal parabrezza per finire in coda al centro del portellone del bagagliaio, dove era installato uno scudo rosso con la dicitura in oro "Winner Le Mans 1951–3".
Gli esemplari che possedevano la testata tipo C, con carburatori SUHH6 del diametro di 2 pollici e pesanti barre di torsione anteriori con doppio sistema di scarico, erano conosciute nel Regno Unito come XK140 SE, mentre negli Stati Uniti come XK140 MC.
Durante i suoi 3 brevi anni di produzione, furono prodotte poco più di 8.800 Jaguar XK140.

La nostra Jaguar XK140
Auto completamente autentica e di rara bellezza, con numeri telaio, motore e cambio corrispondenti al registro Heritage Trust di Jaguar.
Questa bellissima roadster XK140SE con guida a sinistra, si presenta in condizioni superbe, rifinita in un tenue color crema, con interni in pelle rossa. Si tratta di un eccezionale esemplare della versione Special Equipment - Fixed Head Coupé.
La carrozzeria ha subito, circa 10 anni fa, un restauro per riportare in auge l'originale color "cream".
Gli interni, perfettamente conservati, sono quanto di più raffinato ed esclusivo sia possibile ammirare in un’auto di questo livello.
L’utilizzo massivo della radica sul cruscotto e sugli sportelli appare quasi debordante, nel suo splendore d’altri tempi. L’inconfondibile grafica della strumentazione Smiths sembra annegare incastonata nei ricchi spessori del legno pregiato del cruscotto.
Raffinatissimi i due piccoli posaceneri inseriti nella radica superiore del cruscotto: uno per il driver ed uno per il passeggero. Tra i due posaceneri spicca un minuscolo ed elegante retrovisore rettangolare.
I seggiolini posteriori, di pregiata fattura artigiana, completano lo sfarzo di questo sofisticato salotto su quattro ruote.
Il motore è stato mantenuto in condizioni eccezionali di conservazione, con la testata di tipo C in grado di sviluppare una potenza di 210 CV. Cambio a 4 rapporti ravvicinati per prestazioni sportive. Frequenti nel corso degli anni le revisioni e le messe a punto del suo proprietario che ne ha curato amorevolmente la conservazione e l’efficienza.
Fari originali con stemma “J” e fendinebbia Lucas in dotazione di serie.
Ruote a raggi cromati Jaguar e circuito freni singolo originale.
Per la sua bellezza e raffinatezza, questa auto resta un modello iconico tra i più affascinanti del secolo scorso.

Oggi è possibile visionare l’auto on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet.
L'auto è visibile nello showroom di Ruote da Sogno