1959 Porsche 356 A Cabriolet

Maker
Porsche
Model
356 A Cabriolet
Engine Size
1600
Cylinders
4
Year
1959
Odometer (Mi)
79617
Body Style
Convertible
Body colour
White
Interior colour
Black Leather
Gearbox
Manual 4 Speed
Registration
ASI, Certificate of Origin
Code
RDS00458

€ 189,000

La 356 Speedster è considerata come una delle vetture più affascinanti della storia.
Nata da un’idea del geniale importatore Americano Max Hoffman, che Nel 1950 suggerì alla Porsche la creazione di una vettura: spider, spartana, leggera e veloce.
L'anno dopo nacque la “America Roadster”, progenitrice della 356 Speedster. Quest’auto rappresentò un successo da parte del pubblico, ma un fallimento dal punto di vista economico, dato che i costi di produzione e di conseguenza quelli di vendita erano elevatissimi.
Si decise quindi per una versione più economica, ma coi medesimi concetti. Per abbassare i costi si optò per carrozzeria in acciaio, finestrini amovibili con cornici in tessuto, capote in tela senza rivestimento, parabrezza più piccolo, interno ridotto al minimo indispensabile e due semplici sedili alleggeriti.
Nacque così la 356 Speedster 1.500, che vide il suo debutto in America nel settembre 1954, mentre in Europa si dovette aspettare l’estate del 1955
Così alleggerita e con un brillante motore 1.500 cc, la Speedster sfoderava un comportamento dinamico molto reattivo e un’accelerazione sorprendete, il ché piacque da subito agli amanti della guida sportiva. L’auto, infatti, prese ben presto parte a gare, dove ottenne anche alcune vittorie. come ad esempio il celebre attore James Dean, che si dilettava frequentemente a gareggiare con la sua amata Speedster
Tra le varie competizioni, la Speedster 1500 prese anche parte alla Mille Miglia nel 1954; il ché la rende di diritto eleggibile alla competizione di auto storiche più famosa al mondo.
Negli anni la 356 Speedster vide alcune evoluzioni fino al 1958, quando venne rimpiazzata dalla 356 convertible D.