Sold

1999 BMW Z3 M Roadster

Brand
BMW
Model
Z3 M Roadster
Displacement (cc)
3200
Cylinders
6
rok výroby
1999
Mileage (Km)
150347
Karosérie
Convertible
External color
Estorilblau Metallic
Internal color
Black / Blue Leather
Transmission
Manual 5 Speed
SKU
BMV00070

Sold on 03.01.2023

Presentata nel 1997 in versione roadster, la BMW Z3 M incarna ed appaga tutte le aspettative, divenendo il top della gamma Z3.
La linea della Z3 era innovativa e molto accattivante, con il muso lungo e l’abitacolo spostato indietro vicino alle ruote posteriori, configurazione ideale per le roadster.
Nella versione M la stupenda linea della Z3 diventa ancora più sensuale e poderosa, grazie agli ampi parafanghi bombati e alla grande presa d’aria del paraurti anteriore, che dona alla vettura un’elegante aggressività unica.
Le BMW Z3 M erano equipaggiate con un motore 6 cilindri in linea da 3.200 cc, derivato dalla BMW M3 e36, in grado di sviluppare 321 CV di potenza.
il motore vantava un’eccellente coppia disponibile a tutti i regimi. Le prestazioni della BMW Z3 M erano impressionanti: con una velocità massima di oltre 250 km/h ed una accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,5 secondi, che però abbinate al passo relativamente corto rendevano l’auto abbastanza nervosa. Questa roadster scatenata, infatti, richiede una certa esperienza per essere portata al limite.
Nel 2002 la BMW Z3 esce di produzione.

La nostra BMW Z3 M Roadster
- Auto europea di provenienza Tedesca
- Immatricolata italiana
- Condizioni eccellenti
- Splendida colorazione “Estoril Blau”
- Interno in pelle bicolore blu/nero in tinta alla carrozzeria
- In gran parte prima vernice
- Meccanica perfettamente funzionante
- Libretto uso manutenzione
- Scheda con dati di produzione e optional
- Varie fatture di lavori eseguiti + cronologia dei tagliandi
- Capote elettrica

Ad oggi è veramente raro poter trovare una Z3 M così ben tenuta.
La Z3 M è un classico esempio di youngtimer con tendenza a rivalutarsi nel tempo, in grado di regalare ancora oggi emozioni di guida incredibili, grazie alla sua guida analogica, ma con la giusta dose di elettronica che la rende tranquillamente utilizzabile.