Sold

1972 Norton Commando 750

Brand
Norton
Model
Commando 750
Displacement (cc)
745
rok výroby
1972
Condition
Restaurata
Plate
Yes
Certificate
ASI
SKU
NOR00004

Sold on 19.04.2022

ll primo prototipo della Commando venne realizzato nel 1967, ma se le prestazioni del motore ed il comfort offerto dal sistema Isolastic erano soddisfacenti, le linee sembrarono subito un po’ datate, costringendo la Casa a correre ai ripari e, prima di mettere la Commando in produzione, affidò a Wolf Ohlins il compito di ridisegnare le linee della moto.
Nel modello definitivo le modifiche estetiche furono notevoli. La sella interrompeva il serbatoio, quasi incuneandosi in esso, il codino si estendeva molto all'indietro, rendendo la linea più slanciata, di qui nel 1969 il nome Fastback, letteralmente coda veloce, che in termini motoristici definiva un mezzo a coda spiovente, proprio come quello della Commando.
La Fastback montava un 750 cm³ da 58 CV a 6800 giri, con cambio a 4 marce separato dal blocco motore. Nel 1970 la moto subì alcune modifiche, tra cui leve del manubrio ridefinite e l'aggiunta di un copri catena e nel 1972 adottò il più potente ma meno affidabile motore Combat.
Nell'ultimo periodo di produzione, vennero adottati nuovi cuscinetti a sfera per le bielle e nuovi alberi camme.
Autentica regina delle mitiche bicilindriche britanniche, ha segnato il punto finale di una linea evolutiva iniziata nel 1949.

Il nostro Norton Commando 750
- Contachilometri 12.962
- Moto restaurata in ottime condizioni di ciclistica e di meccanica
- Iscrizione ASI
- Telaio 205021
- Motore 205021
- Contagiri e contachilometri Smiths
- Impianto luci Lucas
- Motore performante
- Freno anteriore a disco
- Scarichi in ottime condizioni
- Cerchi restaurati con pneumatici nuovi

Si accettano permute e scambi con auto e moto d'epoca.
Spedizioni in Italia e all'estero

Moto visionabile presso lo showroom di Reggio Emilia, Via Daniele da Torricella 29, oppure on line, prenotando una chiamata con un nostro operatore commerciale, a mezzo piattaforme Skype, Zoom, Whatsapp e Google Meet