Motor Bike Expo 2017 Report

24 gennaio 2017

Il 2017 si apre come un anno di rinascita e di grandi aspettative per il mondo dei motori, questa è la prima impressione che ci ha lasciato Motor Bike Expo 2017 di Verona Fiere, la prima fiera dell'anno in campo motociclistico e anche la prima fiera dell'anno alla quale abbiamo partecipato.

Per la nostra seconda partecipazione a Motor Bike Expo abbiamo deciso di fare le cose in grande: un'area di oltre 300 mq, suddivisa in due stand con il meglio della nostra collezione e la presenza di splendide hostess.

Presentandoci come principale player nel mondo delle moto d'epoca, abbiamo attirato l'attenzione di molti visitatori, dagli appasionati agli esperti del settore, di varie fasce d'età, tutti curiosi di riscoprire, non senza nostalgia, i mezzi della propria gioventù e vedere com'erano le antenate delle moto di oggi, per i più giovani.

Abbiamo portato in fiera pietre miliari della storia del motociclismo delle principali marche: una rarissima MV Agusta 750 del 1976, una MV Agusta 750S America, la grande collezione di Italjet ormai introvabili e presentati in condizioni pari al nuovo; una Suzuki RG GAMMA 500 e splendidi modelli di Vespa, il cui design colpisce ancora oggi per la semplicità e l'efficacia.

Con molto piacere abbiamo avuto anche ospiti di rilievo, da sempre vicini al mondo motociclistico, tra cui DJ Ringo e Piero Pelù, il frontman dei Litfiba già nostra conoscenza e noto appassionato, insieme ad altri personaggi famosi.

L'anno si è aperto per noi con grandi prospettive e un'ottima risposta da parte del pubblico, che ha dimostrato di apprezzare i nostri sforzi nel presentare mezzi ricercati, in condizione perfette e pronti per essere acquistati e messi su strada.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi