La Regina | Lancia Delta HF

13 dicembre 2019

Quando la fama ti precede: la Lancia Delta rappresenta nell’olimpo delle competizioni rallistiche la vettura più importante di tutti i tempi. Da molti viene definita “La Regina”, l’automobile per antonomasia. Il nome Delta rievoca da sempre nel cuore degli appassionati un alone di misticismo e perfezione: questa vettura raffigura per tutti un capolavoro di straordinaria bellezza estetica e meccanica.

La Delta deve tutto ai successi ottenuti nei Rally: è il modello che più di ogni altro ha segnato l’epoca di transizione dal Gruppo B al Gruppo A (categorie che distinguono le automobili nel mondo delle corse) dominando con una superiorità schiacciante le altre case costruttrici. Guidata da piloti illustri come Miki Biason e Juha Kankkunen, ha conquistato 10 Campionati del mondo tra Costruttori e Piloti in 6 anni di servizio. Corroborata da questi successi, la Delta trovò un’ottima dimensione commerciale che perdura ancora oggi, essendo una delle Youngtimer più desiderata al mondo. Basta pronunciarne il nome per riscaldare gli animi degli affezionati e suscitare ricordi e memorie che il più delle volte di scatenano in aneddoti, romanticismi e voli pindarici di chi vorrebbe possederne una.

Nata nel 1979 dalla matita di Giorgetto Giugiaro come una berlina lontana dall’essere un’auto prestazionale che siamo abituati a conoscere, riuscì in meno di un anno ad aggiudicarsi il premio “auto dell’anno” grazie alle innovazioni che presentava.

La prima versione sportiva nacque invece nel 1986, con la Delta 4WD: qualche anno dopo in seguito a molte migliorie meccaniche venne la “Integrale” con l’introduzione del motore 16 Valvole, quella che iniziò un ciclo di vittore senza eguali. L’ultima versione della Delta fu detta “Evoluzione”, nome non ufficiale usato per distinguerla dalle precedenti che venne universalmente riconosciuta come “Deltona” per le accentuate e riconoscibilissime scelte estetiche.

La vettura del nostro servizio è una Lancia Delta HF Integrale 16 Valvole nata con una preparazione per il Gruppo N. L’automobile è stata preparata per le competizioni dagli specialisti del “Team Lampo” di Biella, immediatamente dopo l’acquisto, quindi non ha mai circolato su strada e conserva sul tachimetro i chilometri originali. Una vettura straordinaria che ha corso in diverse rievocazioni storiche, ottenendo risultati importanti come il 2° posto al "Rally della Lana Biella" nel 2010 e un altro 2° posto nella categoria turismo competizione alla "Cesena Sestriere Experience" nello stesso anno.

Considerate le sue ottime condizioni ed il basso chilometraggio, questa Lancia Delta rappresenta una delle Gruppo N più belle ed interessanti in circolazione, corredata di passaporto “ACI CSAI” e munita di certificazione Lancia e ASI. Perfetta per competizioni e rievocazioni storiche, per assaggiare l’adrenalina di una vera purosangue sportiva.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi