Un'icona che fa breccia nei cuori

12 febbraio 2021

«La più bella del mondo». Parola di Enzo Ferrari.
No, non parlava di una Rossa del cavallino rampante ma della Jaguar E-Type che ha segnato e cambiato la storia delle auto sportive.
Il lancio della Jaguar E-Type al Salone di Ginevra del ’61 è ancora oggi oggetto di leggenda.

Rapì lo sguardo di tutti presenti: linee eleganti e sportive la rendevano un’auto all’avanguardia rispetto a quelle di quell’epoca. Con quel muso lungo quasi fendeva la strada e così fece breccia in tutti i cuori.
Non solo bella, ma anche “economica”. Veniva proposta sul mercato a un costo decisamente più basso se paragonato alle sue dirette concorrenti.

Dopo non poco arrivò la versione cabrio. La scintilla tra la bella della casa di Coventry e la clientela fece raggiungere la quota record di 70mila vetture prodotte tra il 1961 e il 1974. Un’icona insomma.
Simbolo della Swinging London, degli anni Sessanta londinesi che hanno rivoluzionato il mondo.
Ed ecco allora che la si vedeva solcare le strade più «in» guidata da personaggi come Steve McQueenFrank SinatraGeorge Harrison e persino Brigitte Bardot.

Un’auto eccellente per un collezionista Jaguar alla ricerca di una E-Type, questo è sicuramente il modello più iconico tra quelli Jaguar. Il suono di questa sei cilindri in linea resta ancor oggi una delle più belle melodie per gli amanti di questa fascinosa Casa automobilistica.

Sotto al lungo cofano un V12 di 60° da 5.300 cm³ di 272CV, tutti pronti a regalare emozioni uniche. Già negli anni Sessanta, infatti, la E-type garantiva al guidatore più esperto e incallito i 230 chilometri orari.

  • La carrozzeria, recentemente restaurata, è color azzurro metallizzato.
  • La vernice si presenta priva di segni e di graffi.
  • Gli interni sono dell’epoca, i sedili originali sono in pelle nera.
  • La strumentazione interna è originale e funzionante.
  • L’auto possiede targa e documenti italiani, è sempre stata sottoposta a revisioni regolari.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi