Retromobile | 2020

06 febbraio 2020

Una settimana di emozioni e soddisfazioni a Retromobile, il "salotto buono" del collezionismo mondiale di auto d'epoca, dove si possono ammirare (ed acquistare) veicoli di grande pregio, che hanno fatto la storia del motorismo internazionale.
Ruote da Sogno espone come ogni anno al Pavillon 1, vero cuore della kermesse parigina (stand R095), dove è possibile ammirare una prestigiosa selezione di auto di grande suggestione e di grande valore, che non stanno mancando di creare grandissimo interesse tra i collezionisti di tutto il mondo.

Partiamo dalle due “regine” dello stand: la Fiat 8V Ottovu (1953), una degli ultimi esemplari superstiti, è considerata una delle fiat più prestigiose mai costruite al mondo nonché grande combinazione di design e fascino, partedipò alla Mille Miglia del 1957; la Siata “Daina” Sport (1952), che vediamo al fianco della 8V, è uno degli unici due esemplari prodotti appositamente per partecipare alla Mille Miglia. Un progetto ambizioso della Siata in collaborazione con gli Stabilimenti Farina, che permise di conquistare il 5°posto di categoria.

In seconda scena, esponiamo una Lancia Stratos (1975), uno dei 450 esemplari che han contribuito a creare un mito che non necessita di presentazioni; una Porsche 911 Carrera 2.7 RS (1973); insediata di diritto nell’Olimpo delle auto sportive più belle del mondo grazie al perfetto equilibrio tra la sobrietà estetica e l’estro sportivo caratterizzato dallo spoiler a “becco d’anatra”

Una rara Porsche 911 Carrera 2.7 (1974), discendente della 2.7 RS del '73 con la quale condivide interamente la meccanica; Alfa Romeo 1900 CSS Touring (1954), vettura dall'inconfondibile classe, affidata alla carrozzeria Touring che ridusse il peso dell'auto per una guida più sportiva e darle una maggiore reattività; un’Asa 1000 GT del 1956, ideata e progettata dalla casa di Maranello, venne subito soprannominata "la Ferrarina". Un piccolo gioiello realizzato in circa 100 esemplari.

Esemplari di grande rarità, vere e proprie icone di stile, presentata in perfette condizioni. Un colpo d'occhio unico, che fa battere i cuori ai tantissimi appassionati di ogni età che fanno tappa nel raffinato stand di Ruote da Sogno.

-

Ruote da Sogno, tra i primi player nel mercato delle auto d’epoca e leader europeo per le moto storiche, espone dal 5 al 9 febbraio al Pad. 1-R095 di Parigi all’interno di Retro Mobile.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi