1967 MASERATI MISTRAL 3.7

Marca
Maserati
Modello
Mistral 3.7
Cilindrata
3700
Anno
1967
Colore Esterno
verde gemma
Colore Interni
nero
Cambio
manuale
Codice
C/ESP00028
Venduto
Descrizione
Il nome deriva da un freddo vento della Francia meridionale: Mistral, questa vettura dal design molto innovativo, aveva il difficile compito, di
rimpiazzare la 3500 GT .
Ne vennero prodotte poco più di 2000 esemplari; questo in particolare è uno dei solo 4
prodotti in color "verde gemma".
Presentata al Salone dell’Automobile di Torino del 1963, la Mistral, con la sua carrozzeria
disegnata da Pietro Frua, è considerata una delle più belle Maserati di sempre.
Si caratterizza per la presenza del radiatore sotto il paraurti, oltre ad
introdurre il particolare elemento estetico/stilistico, dell’ ampio lunotto posteriore apribile. Al volante di
questa berlinetta da oltre 260 CV (il motore è l’ultima evoluzione del sei cilindri della 3500 GT)
si apprezza la notevole comodità, che è caratteristica peculiare di un po’ tutte le Maserati:
sportivissime sì, ma sempre con un occhio rivolto al confort e all’ eleganza,
specie nell’ abitacoli, decisamente spazioso per conducente e passeggero. Non a caso rispetto a
Ferrari e Lamborghini, le Maserati di questi anni erano considerate le più versatili, per viaggiare ad alte velocità senza rinunciare al comfort
Questa vettura è certificata Maserati, completamente restaurata ed equipaggiata di
originali cerchi “Borrani”

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi