1971 Alfa Romeo Montreal

Marca
Alfa Romeo
Modello
Montreal
Cilindrata
2600
Anno
1971
Cambio
Manuale
Codice
ALF00028
venduto
Descrizione
Era il 1966 quando l’Alfa Romeo fu scelta per creare un modello di autovettura che potesse rappresentare la "massima aspirazione raggiungibile dall'uomo in fatto di automobili”.
A tal proposito il presidente Giuseppe Luraghi affidò all'ufficio tecnico la realizzazione del telaio e alla Bertone lo studio della carrozzeria e degli interni.
Riuscirono nell’intento e l’anno successivo, 1967, all'esposizione universale di Montreal, l’Alfa Romeo presentò così la prima versione del suo capolavoro: la "Montreal".
Il pubblicò apprezzò subito le sue linee pulite ed equilibrate: il cofano abbassato ed allungato in avanti per dare l'idea della velocità; i fari celati per metà da griglie; il montante dietro alleggerito da feritoie e con la coda tagliata piuttosto alta per imprimere stabilità e potenza estetica alla vettura. La Casa, però, non aveva ancora ben definito ogni particolare (come il motore non ancora collaudato), infatti la versione ufficiale fece il suo ingresso solo nel 1970 al Salone di Ginevra.
Esteticamente risultò leggermente più alta, e con il cofano più ingombrante per accogliere l'otto cilindri. Il motore venne sostanzialmente modificato al fine di renderlo più docile e adatto all'uso stradale.
Era sì, l’auto della strada e della corsa, ma divenne presto anche “personaggio” del cinema, infatti In una scena del film "The marseille contract" si può ammirare uno spericolato quanto divertente inseguimento tra Maureen Kerwin (Lucienne), a bordo di una Porsche 911 Targa, e Michael Kaine (John Deray) su Alfa Romeo Montreal.
Questo esemplare di Alfa Romeo Montreal è disponibile nel nostro showroom a Reggio Emilia.

Salva questa app sul tuo smartphone per accedere comodamente al sito.

Installa la web App: premi e poi