Innocenti

Fernandino Innocenti, ex fabbro toscano, fin da giovanissimo fondò imprese che portavano il suo nome. I successi dell'Innocenti in ambito motociclistico si concentrarono negli anni di maggior splendore nella Lambretta, grande concorrente dello scooter di maggior successo dell'epoca, la Vespa.