Lancia

"Censin", il soprannome di Vincenzo Lancia, preferisce trascorrere le giornate nell’officina sotto casa piuttosto che sui libri. Nel 1906 fonda la casa automobilistica torinese e comincia così la sua grande avventura nel mondo dei motori. Vetture che hanno fatto la storia: Lambda, Astura, Augusta, Aprilia, Aurelia, Flavia. Senza dimenticare i successi sportivi con le mitiche D50, Stratos, Beta Montecarlo e Delta. Signorilità ed eleganza i tratti distintivi di sempre.